Isola dei Famosi

Ore
Torna su

Giacobbe Fragomeni

Giacobbe Fragomeni

Giacobbe Fragomeni nasce il 13 agosto 1969 a Milano in una famiglia di origine calabrese. La sua infanzia è segnata dai continui litigi tra i genitori, ora entrambi deceduti. Poco più che adolescente, fronteggia la scomparsa della sorella Letizia, morta di AIDS, e, successivamente, la sua grave dipendenza da alcol e droghe, ammettendo di averle provate un po’ tutte e d’essere stato a un passo dal tentare il suicidio. La boxe è stata determinante per aiutarlo a porre fine alle sue dipendenze, permettendogli di sublimare rabbia, ansie e paure sul ring. Viene scoperto e allenato da Ottavio Tazzi (detto il “Nonno” o il “maestro dei maestri”), che considera una figura paterna e grazie al quale comincia a saltare la corda a 20 anni e a 21 sale sul ring per la prima volta. A 22 ha già combattuto in una cinquantina di incontri da dilettante. Nel gennaio 1993 indossa la prima maglia azzurra. Tra le sue vittorie spiccano: la medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali Dilettanti del 1997 a Budapest e quella d’oro ai Campionati Europei del 1998 a Minsk. Nel 2000 partecipa ai Giochi della XXVII Olimpiade a Sydney. Il 24 Ottobre 2008 conquista al Palalido di Milano il titolo di campione del Mondo WBC nella categoria dei pesi massimi leggeri; e riceve dall’allora Sindaco di Milano Letizia Moratti l’Ambrogino per la sua testimonianza di vita. Il 21 Novembre 2013 esce il suo libro autobiografico Fino all’Ultimo Round. Già padre di Letizia Maria, il 13 Marzo 2015 nasce dalla relazione con la nuova compagna Giacobbe Junior.

FOTO

VIDEO

NEWS