Isola dei Famosi

Ore
Torna su
Alleanze e divergenze

Alleanze e divergenze

La complicità di Simone Susinna a Raz Degan non convince la corona

È Eva Grimaldi ad annunciare la notizia tanto attesa da Giulio Base. Alla vista di una barca in mare avvisa gli altri naufraghi che Samantha De Grenet sta tornando dagli accertamenti medici: le due si abbracciano e si baciano, così come accade con Giulio, mentre Raz Degan si allontana, indifferente. Samantha percepisce l’accoglienza e l’interesse dei compagni, così come l’atteggiamento dell’israeliano. Si informa subito su come siano andate le cose quando non c’era ed ecco che il pesce catturato da Raz nella notte diventa improvvisamente argomento di discussione: Eva racconta di quanto fosse grande e gli altri confermano che l’hanno mangiato solo lui e Simone Susinna, dato che tutti dormivano. Samantha prende questo atto come una vera e propria dimostrazione del disgregarsi di un gruppo un tempo unito e allegro, ora invece tutto rivolto alle “strategie di gioco pur di arrivare in finale”.

Ed è proprio un gioco – ricompensa – a spezzare il solito ritmo della giornata. Nancy Coppola comunica a tutti che ci sono le divise ed Eva, in barca, annuncia subito che se le capita davanti un vassoio di zeppole se le prende e se le nasconde: “Ognuno qua fa quello che vuole, quindi faccio anch’io adesso quello che voglio!”. Questo è lo spirito con cui i naufraghi arrivano sulla spiaggia del gioco, dove trovano ad attenderli Stefano e due imbarcazioni di legno tipiche del luogo, i cayuco. Le regole sono semplici: di fronte a loro, in mare, si trova una zattera con quattro totem. In dieci minuti, a coppie, devono riuscire a riportarli indietro uno per volta per garantirsi uno sfilatino come ricompensa. Il cibo non può essere condiviso con chi non riesce a riportare il totem, né può essere portato via. Ai sette naufraghi spetta ora il difficile compito di formare le coppie e Samantha prende subito in mano la situazione, chiedendo a Raz se lui sappia vogare. L’israeliano non risponde alla domanda, limitandosi ad affermare che sarà lui ad andare due volte: l’insolenza di Raz indispone Samantha e sono Nancy ed Eva ad unirsi a lui, mentre la showgirl continua a sondare rapidamente il terreno con i compagni per capire chi altro sappia vogare. Il tempo, però stringe, ed è il momento di iniziare. All’ormai classico grido di “arricchitevi!”, le prime coppie a partire sono Nancy-Raz e Malena-Giulio. Mentre l’israeliano cerca di alleggerire la loro imbarcazione dall’acqua, Malena e Giulio sono già quasi alla zattera: Giulio, infatti, guida la compagna dandole indicazioni concitate ma precise che Eva, dalla riva, cerca di imitare. I primi due totem vengono recuperati e, mentre i quattro mangiano con avidità, Simone e Samantha ripartono. Raz raggiunge rapidamente Eva: i minuti a disposizione sono solo quattro e di nuovo il loro cayuco imbarca acqua. L’altra coppia è in vantaggio, ma anche Eva e Raz, seppure con fatica e negli ultimi trenta secondi, riescono nell’impresa e tutti addentano la loro metà di sfilatino con grande soddisfazione. Dopo essersi accertato, memore dell’ultima prova ricompensa, che Eva non stia portando via del cibo che costi a tutti una punizione – la showgirl, recidiva, ha in effetti un pezzo di panino nei pantaloni –, Stefano congeda i naufraghi complimentandosi con loro.

Il rientro dalla prova è per Eva un momento di gioia, dopo l’adrenalina di avercela fatta negli ultimi secondi e il panino mangiato, tanto che continua a parlarne con i compagni con entusiasmo. Samantha non è dello stesso avviso e sottolinea, piccata, che per Raz non sarebbe stato un problema non arrivare in tempo, dato che aveva già mangiato la sua metà della ricompensa. Simone le fa notare che a lui aveva invece chiesto se volesse fare il doppio giro, offerta rifiutata per il famoso pesce condiviso durante la notte. “Siete diventati così amici, adesso!”, ironizza Samantha. Simone sul momento non commenta, ma la frecciatina non gli sfugge. Eva, invece, sbotta apertamente con la “stratega” Samantha quando quest’ultima torna a parlare delle persone che vorrebbe con sé in finale e la indica tra queste – “Ma non è vero, mi hai nominata, Samantha!”.

Una lenza ingarbugliata, invece, è la principale causa di problemi sull’Isola dei Primitivi. Con costanza, Moreno cerca di recuperare la lenza e di attaccare nuovamente il peso e l’amo per riuscire a mettere sotto i denti qualcosa di più soddisfacente di una manciata di foglie.