Isola dei Famosi

Ore
Torna su
Una diretta piena di sorprese

Una diretta piena di sorprese

La quinta puntata dell'Isola, dal punto di vista dei naufraghi

I naufraghi, ben attenti a portare con sé i sacchi e tutti i beni che hanno conquistato, partono alla volta della Palapa. Alessia Marcuzzi entra nel vivo delle tante questioni affrontate dal gruppo durante la settimana e chiede a Samantha de Grenet, inizialmente più vicina a Raz Degan, il perché del cambiamento del suo atteggiamento nei confronti dell’israeliano. Samantha, sostenuta da Giulia Calcaterra e Giulio Base, replica di non aver accettato l’accusa implicita di Raz per cui sia soltanto lui ad essere attivo sull’Isola – “Io vi ho sfamato, io vi ho tenuto al caldo, io vi ho messo un tetto sulla testa”. Lo scontro tra Giulia e Raz si riaccende, inesorabile, ma dallo studio Vladimir Luxuria riprende duramente i naufraghi per il loro atteggiamento verso Raz: “Quello che avete fatto vi trasforma da un gruppo di naufraghi in un branco, pensateci”.

Fuori onda e senza fare nomi, Raz mette in guardia gli altri contro una persona vigliacca e ingenua, che parla alle loro spalle. La tensione con Giulia si alza di nuovo, Raz si dice infastidito dal suo continuo voler apparire davanti alle telecamere e dalla sua presenza costante, là dove la ex velina afferma di essere l’unica che non va a parlargli. Samantha approfitta dello scontro a due per chiedere a Raz se in effetti non abbia del risentimento solo con alcuni di loro: sempre senza riferirsi direttamente a Moreno, l’israeliano conferma di avercela soprattutto con uno di loro. Giulia lo incalza e cerca di farlo parlare più chiaramente, ma a prendere l’iniziativa è proprio Moreno, che apre un lungo intervento dichiarando di sentirsi molto più maturo di Raz e prosegue elencando a perdifiato tutti i comportamenti scorretti che secondo lui ha avuto nei loro confronti e in quelli di Massimo Ceccherini.
 

La tensione è palpabile ed è in questo clima bellicoso che si svolge la Prova Leader, particolarmente importante questa settimana: oltre ad essere immune, infatti, il leader potrà scegliere un altro compagno da mandare direttamente in nomination ed essere responsabile della scelta di un terzo nominato in caso di parità tra i nomi fatti dai compagni. Anche in questo caso non mancano le polemiche: Simone Susinna, vincitore apparente, è stato secondo Raz aiutato da Giulia con la soluzione dell’enigma finale della prova. Giulia, ferita nell’orgoglio da sportiva, ribadisce in un fuori onda che non ha fatto nulla di tutto ciò. La sua dichiarazione non è però sufficiente e la produzione decide di far risolvere un nuovo enigma ai quattro concorrenti giunti alla postazione finale durante la prova: Simone, Raz, Giulia e Moreno. A spuntarla, alla fine, è Raz: “Mo’ sono ca**i”, dice con un sorriso e un saluto con la mano rivolto proprio al rapper, che Nancy Coppola nel frattempo tenta di convincere a farsi gli affari suoi.

Gli animi devono placarsi, almeno per il momento, e la puntata deve continuare: i naufraghi stanno per scoprire il risultato della Prova Evolutiva sostenuta durante la settimana. Ognuno di loro avrebbe dovuto recuperare una banana appesa ad un palo di legno, senza rompere il palo né la banana e avendo a disposizione una serie di assi per arrivare a raggiungerla. Tutti i naufraghi, questa settimana, non riescono a battere il tempo della Dottoressa Tibi e sono destinati a rimanere sull’Isola delle Terre. Non solo: il gruppo apprende finalmente quale sia il termine di paragone per stabilire il loro grado di evoluzione e a tutti sfugge un sorriso o una risata quando si rendono conto di essere in competizione con una scimmia.

Ma il leggero respiro preso dai naufraghi non dura a lungo, poiché è tempo di nomination. Essendo tutti “non evoluti”, le nomination sono palesi e vedono una sfilza di voti contro Simone (da parte di Giulio, Eva, Malena, Nancy, Moreno e Giulia), una nomination di Samantha per Moreno e quella di Simone per Nancy. In molti si giustificano sostenendo di aver notato un cambiamento nel carattere di Simone, che forse risente della fame e il giovane modello non è sorpreso e anzi proprio per questo avrebbe voluto diventare leader.

Le emozioni non sono ancora finite e c’è un’ultima, grande sorpresa per i naufraghi ma soprattutto per Eva: l’arrivo di Imma Battaglia, amica di Eva e ospite sull’Isola delle Terre. Non solo: sarà Raz a doversi occupare di lei, a sfamarla e a darle riparo. Il leader accoglie con entusiasmo il compito, affermando che “sarà un onore”. In virtù della sua nuova posizione, inoltre, Raz deve anche decidere chi mandare in nomination contro Simone e chi si aggiungerà al televoto tra Nancy e Moreno: l’israeliano fa proprio i nomi di quest’ultimo e di Giulia.