Isola dei Famosi

Torna su

Filippo Nardi

Filippo Nardi

Appartenente alla nobile famiglia toscana dei Nardi-Dei, Filippo Nardi diventa noto per aver partecipato alla seconda edizione del reality show Grande Fratello, trasmesso da Canale 5 nell'autunno del 2001, dove viene ricordato per aver abbandonato il gioco dopo soli 13 giorni. Immediatamente dopo la movimentata esperienza al reality, ha partecipato alla trasmissione Chiambretti c'è, di Piero Chiambretti.

In seguito è entrato a far parte del cast del programma di Italia 1 Le Iene, nell'edizione 2002/2003, e nell'estate successiva ha condotto l'anteprima del Festivalbar, nel quale Nardi intervistava i cantanti protagonisti della serata dietro le quinte dello spettacolo. Nel settembre dello stesso anno ha condotto, insieme a Claudio Lippi, la finale di Miss Muretto. La stagione successiva ha visto Nardi nuovamente nel cast de Le Iene e, nello stesso periodo, ha lavorato come DJ in diverse discoteche. L'estate seguente è nuovamente al timone dell'Anteprima Festivalbar, esperienza che ha ripetuto anche tre anni dopo, nel 2007, anno in cui si è tenuta l'ultima edizione del festival canoro.

Ha proseguito poi la sua attività da DJ e produttore discografico nel panorama della musica house internazionale: ha suonato in importanti discoteche europee, mentre dal punto di vista discografico ha pubblicato alcune produzioni per etichette come la UOMO Records e la ReVox. Attualmente fa parte delle discoteche Echoes a Riccione, Mazoom a Sirmione e Toqueville a Milano, oltre a essere resident al Tenax di Firenze ed aver fatto lo special guest allo Shining Club a Osnago in provincia di Lecco. Ha collaborato al programma La Noche Escabrosa. Nel 2011 diventa protagonista della serie televisiva gastronomica in lingua inglese Squisito! con la chef Carmelita Caruana.

Nel 2012 è ospite fisso di Camila Raznovich in Mamma mia che settimana, programma incentrato sul tema della maternità, gravidanza, sviluppo ed educazione dei bambini.

Negli ultimi anni, lontano dai riflettori, Filippo si è dedicato a suo figlio, ormai 15enne, e alla sua principale passione che lo accompagna da sempre: la musica. Destreggiandosi tra i suoi impegni di papà, Filippo ha comunque trovato il tempo di pubblicare circa 200 dischi con il suo pseudonimo UNCLE DOG per alcune delle più importanti etichette discografiche a livello nazionale ed internazionale.
Continua a lavorare come Dj da oltre 30 anni nei locali notturni in giro per il mondo.

FOTO

Vedi tutte

VIDEO

Vedi tutti

NEWS

Leggi tutte