Isola dei Famosi

Torna su
All’arrembaggio!

All’arrembaggio!

Lo sbarco dei naufraghi sull’#Isola

Lo sentite anche voi? Riuscite a vederlo? Ecco che si sta avvicinando, é l’elicottero che trasporta il primo gruppo di naufraghi.
Il primo a raccogliere la sfida del lancio é Riccardo Fogli, una rockstar non intenzionata ad andare in pensione, d’altro canto chi ce lo manda dopo un tuffo come il suo? La seconda a lanciarsi é invece Grecia Colmenares, che nell'enfasi del suo spirito latino e un po' fanciullesco salta senza esitazione.
L’ultimo, il più atletico e temerario, é Marco Maddaloni. Poche chiacchiere per lui, un tuffo dritto verso il blu senza tapparsi il naso.

Mentre il primo gruppo di naufraghi si avvicina alla spiaggia a bracciate lente, per non sprecare energie preziose, arriva anche il secondo elicottero. A bordo c’è Taylor Mega, la bella influencer che confessa di aver partecipato (quasi) solo per questo epico momento. Accanto a lei c’é Alvin, nelle pseudo vesti di naufrago, per la prima volta costretto anche lui a sottoporsi al fatidico lancio dall’elicottero. I primi cinque naufraghi raggiungono le spiagge accolti dal corsaro Filippo Nardi

É proprio Filippo a spiegarci la prima prova che dovranno affrontare i nostri naufraghi. Si tratta della prova Kit, per poter vincere oggetti preziosi e utili per la sopravvivenza sull’isola. I naufraghi armati di martello devono colpire dei cilindri colorati che compongono dei totem, cercando di non farli cadere tutti. Non sono molti i premi che riescono ad aggiudicarsi, ma sull’#Isola tutto può esser utile. Al rientro in studio, una clip con la voce della Gialappa’s, ci introduce al secondo gruppo di naufraghi, si trovano già a bordo dell’elicottero, pronti a lanciarsi.

Le sorelle Mihajlović sono le prime a tuffarsi, vorrebbero farlo insieme, ma sono costrette a separarsi, naturalmente solo per ora. Il secondo a lasciare l'abitacolo dell'elicottero é Ghezzal, l’impavido ex calciatore ansioso di raggiungere la spiaggia per darsi subito da fare e non solo con il fuoco. La corrente in mare é molto forte, tanto che il primo gruppo di naufraghi per arrivare é stato aiutato da una piccola imbarcazione. Ma é il turno di Aaron Nielsen, figlio d’arte ed amante degli sport, con tutti i salti che ha fatto sul suo skate, non è un problema per lui lanciarsi. E infine Marina La Rosa: esita, prova a temporeggiare con qualche battuta, ma alla fine, mette da parte la paura e si lancia. Adesso tocca a loro la prova kit.

Non tutti i naufraghi arrivano in elicottero. Da lontano, tra le onde impervie avanza una piccola zattera, a bordo si scorge qualcuno, ma chi sono? Paolo Brosio, Sarah Altobello e Demetra Hampton. Anche loro, rema rema, raggiungo finalmente la spiaggia. Arriva anche l’ultimo elicottero con a bordo altri tre naufraghi. Il primo a lanciarsi é di poche parole, punta tutto sui fatti ed é Kaspar Capparoni. La seconda é Youma Diakite, anche lei esita, ma alla fine si tuffa e per ultimo il naufrago Luca Vismara. Anche loro, a causa della forte corrente, sono costretti a raggiungere la riva a bordo di una piccola imbarcazione locale, prima di affrontare la prova leader!