Isola dei Famosi 2022

Torna su
Diario Giorno 17

Diario Giorno 17

Tra liti, sfide e un pizzico di malinconia, i Naufraghi affrontano una nuova giornata

Su Cayo Cochinos i Naufraghi, giorno dopo giorno, affrontano costantemente nuove difficoltà.

La fame inizia a farsi sentire sempre di più e, nonostante i numerosi sforzi, c’è chi continua a non apprezzare l’impegno degli altri componenti del gruppo. Nel corso della sera, infatti, Nicolas ha deciso di mettersi a disposizione per preparare tutte le porzioni di riso e lumache di mare da distribuire a ciascuno di loro ma, dopo averlo assaggiato, c’è chi non ha risparmiato le critiche. Jeremias, infatti, ha subito avuto da ridire sulla cottura del riso e, non contento, ha esclamato: “Basta, non cucinate più, da domani torno ai fornelli”.

Nicolas, non volendo alimentare la spiacevole situazione, ha deciso di ascoltare in silenzio le critiche di Jeremias ma, all’ennesimo commento sgradevole, ha affermato: “Ringrazia Dio che ho cucinato! Se non ti va bene, la prossima volta cucinatelo da solo!”. Dopo tale affermazione, tra i due non tarda ad accendersi una lite ma, per evitare di peggiorare la situazione, Nicolas e Jeremias decidono di separarsi per riportare un po' di tranquillità nel gruppo.

Il momento di pace, però, viene subito interrotto da un altro battibecco: Ilona, ancora molto delusa e ferita dalle parole che le ha rivolto Gustavo, decide di riprendere il discorso per fargli notare quanto lui sia stato irrispettoso nei suoi confronti e aggiunge: “Non mi arrabbio perché rispetto la tua anziana età”.

Tra liti e scontri notturni, sulle spiagge dell’Honduras inizia una nuova giornata. Il risveglio nei Naufraghi non è dei migliori in quanto, a causa dei mosquitos, il gruppo condivide un forte e fastidioso prurito. Nonostante ciò, però, a rallegrare gli animi della spiaggia ci pensa Edoardo che, con battute divertenti, fa allusioni su una possibile storia d’amore tra Alessandro e sua mamma Carmen. Anche quest’ultima decide di portare un po' di serenità e intrattiene il gruppo con una personale rivisitazione de “La bella lavanderina”. Nel frattempo, Ilona decide di mettersi in cammino in cerca di paguri, mentre Nicolas e Roger si danno da fare con una nuova sessione di pesca.

Non tutti, però, sembrano godersi questo momento di pace: Lory, infatti, pensa che tutta questa tranquillità stia anticipando altri scontri e, rivolgendosi a Jeremias, afferma: “Questa calma è sospetta, prelude a una tempesta”. Ebbene sì, Lory aveva proprio ragione. Poco dopo, infatti, è lei stessa a intraprendere il discorso incentrato sulle Nomination e, svincolandosi da ogni tipo di responsabilità, la showgirl - per mettere al corrente i nuovi arrivati - decide di raccontare la sua versione dei fatti su quanto accaduto tra Nicolas, Clemente e Laura. Nonostante sia passato del tempo, l’argomento sembra interessare molto tutti i presenti i quali, dopo aver ascoltato varie versioni, decidono di dividere in due il gruppo: se Lory, Guendalina e Floriana decidono di scaricare tutte le colpe verso Nicolas, Edoardo e Roger preferiscono credere alla versione di Nicolas ed Estefania e pensano che la colpevole di tutta questa storia sia stata Lory.

Tra una discussione e una presa di posizione, per i Naufraghi è giunto il momento tanto atteso: quello del pranzo. Per evitare ulteriori polemiche, Jeremias decide di mettersi ai fornelli, ma ciò non distoglie la sua attenzione dal resto delle vicende e, sentendo una battuta poco gradevole che Clemente ha rivolto verso Marco, decide di intervenire per prendere le difese del ragazzo. L’atteggiamento di Jeremias, però, infastidisce il pugile il quale, dopo aver raggiunto Nicolas, commenta quanto appena accaduto ed esclama: “Quello ogni tanto dà i numeri, è così”.

La situazione è ben diversa su Playa Sgamada dove, fin dalle prime ore dell’alba, la malinconia non tarda a farsi sentire. Blind, infatti, pare non si sia alzato di buonumore e, assorto nei suoi pensieri, vive un momento di sconforto. Ad accorrere in suo aiuto sono Jovana e Roberta, ma anche le due finiscono presto in lacrime insieme al cantante.

Ad interrompere la malinconica e silenziosa giornata è l’arrivo di un inatteso ospite: Alvin, senza preavviso, fa il suo arrivo sull’Isola e propone ai presenti una sfida per aggiudicarsi una deliziosa merenda. Blind, essendo il capo di Playa Sgamada, decide di partecipare con Laura, ma i due non riescono a superare la prova e i deliziosi muffin vengono offerti a Roberta e Jovana.

Tra incomprensioni, scontri e sfide, un’altra giornata sta volgendo al termine. Cosa accadrà nelle prossime ore sull’Isola? Lo scopriremo solo isolando.