Isola dei Famosi 2022

Torna su
Diario Giorno 32

Diario Giorno 32

Prosegue lo scontro tra Licia ed Estefania: come avranno deciso di schierarsi le due Tribù?

Sulle spiagge dell’Honduras tramonta il sole e i Naufraghi di Playa Cucaracha decidono di organizzarsi per la cena, preparando la solita porzione di riso con le lumache di mare raccolte nel corso della giornata.

La curiosità di Marco Senise nei confronti di Carmen inizia ad aumentare giorno dopo giorno sempre di più e, mentre la showgirl è intenta a raccogliere ogni minuscolo chicco di riso dalla pentola per completare il suo pasto, il conduttore – direttamente dalla sua comoda stuoia – decide di scambiare due chiacchiere con lei, ponendole anche numerose domande. Con fare scherzoso, Marco prova ad indagare su quelli che potrebbero essere i punti di forza della femminilità della donna e Carmen, con la schiettezza che la contraddistingue, esclama: “Magnà, un uomo si innamora di me quando mi vede mangiare”, mettendo da parte ogni tipo di romanticismo.

Nel frattempo, su Playa Sgamada Clemente e Gustavo si godono la loro Isola e trascorrono la serata in totale tranquillità, cercando di salutare gli altri Naufraghi con la solita torcia lampeggiante.

Dopo la turbolenta giornata piena di scontri e incomprensioni, a rendere il tutto più complicato è stato l’arrivo di una pioggia scrosciante che si è imbattuta sull’Isola nel corso della notte. L’unica ad essersi preoccupata del fuoco alle prime luci dell’alba è stata Lory che, per proteggerlo, ha deciso di raccogliere delle frasche. I suoi sforzi, però, non sono stati apprezzati proprio da tutti i Naufraghi i quali, piuttosto che ringraziarla, l’hanno rimproverata per non aver raccolto le giuste frasche, mortificandola. Al contrario, però, a mostrarle riconoscenza sono stati Roger e Blind, probabilmente spinti dall’istinto di volersi contrapporre al gruppo dei Cucaracha.

A portare un po' di allegria sull’Isola ci pensa ben presto Carmen che, durante un momento di chiacchiere con Marco Senise, ne approfitta per sfoggiare alcuni proverbi popolari che solitamente tende a reinterpretare, come ad esempio: “Tanto va la gatta al lardo… che poi si mangia il lardo”. La showgirl, inoltre, si lascia andare anche ad un momento di confidenze e, con occhi sognanti, racconta al conduttore di sentirsi una maestra mancata e di immaginarsi tutte le mattine di fare il suo ingresso in classe, salutando i suoi alunni con un gioioso e allegro: “Buongiorno bambini!”.

Nel frattempo, dopo alcuni accertamenti medici, Laura e Nick fanno ritorno su Playa Tiburón e i loro compagni di squadra, non avendo ancora superato il risentimento nei confronti di Licia, raccontano loro quanto accaduto durante la ricompensa che gli ha permesso di ricevere un piatto di spaghetti al ragù. Tutto questo porta i Naufraghi a riaccendere uno scontro: se Licia ribadisce ancora una volta le ragioni della sua scelta, Blind, Estefania e Roger non esitano a farle notare l’ingiustizia ricevuta e non sembrano intenzionati a cambiare idea sulla sua persona.

A prendere parte alla conversazione sono anche gli altri Naufraghi che, dopo aver sentito le ragioni da ambo le parti, decidono di schierarsi: se da una parte c’è chi sostiene che a trovarsi dalla parte del torto ci sia Estefania, dall’altra c’è chi pensa che ad essere poco leale sia proprio Licia. Nicolas, infatti, inizia a dubitare delle buone intenzioni dell’attrice e afferma: “Non si chiede di vincere, si vince e basta”.

Tra tutti c’è chi soffre maggiormente per questa spiacevole situazione che si è venuta a creare: Ilona, infatti, è molto dispiaciuta per Licia e rimprovera Roger per aver disprezzato l’attrice; il modello, però, non trattiene le critiche e accusa Ilona per la sua scarsa obiettività. Licia, invece, sfoga la sua rabbia con Laura e si mostra dispiaciuta per i numerosi pregiudizi che i Naufraghi nutrono nei suoi confronti.

Nel frattempo, tra alti e bassi, la giornata dei concorrenti prosegue. Nick e Nicolas decidono di dedicare il loro pomeriggio alla pesca e, orgogliosi, fanno ritorno con un grosso pesce, lasciando a bocca aperta Carmen; anche Lory, seppur felice per la deliziosa cena che le aspetta, non risparmia le critiche e commenta: “Nicolas è tornato subito dal gruppo perché così viene glorificato”.

Anche quest’oggi, a passare inosservata non è di certo stata la scarsa collaborazione di Marco Senise. Sotto il consiglio dei fratelli Tavassi, Carmen decide di interrompere il sonno del conduttore con un bacio sulla guancia per invitarlo ad andare a pescare con lei, ma anche questa volta ogni tentantivo sembra vano; “Non ci provo a pescare perché tanto so già che non prenderei nulla” esclama, infatti, il Naufrago.

A proposito di scarsa collaborazione, Nicolas – dopo le lamentele rivolte a Marco Senise – non risparmia le critiche verso Ilona e ritiene che, giorno dopo giorno, lei stia iniziando a collaborare sempre meno all’interno del gruppo: “Quando c’è da selezionare bisogna scegliere delle persone che ti possono aiutare ad andare avanti perché la stanchezza si fa sentire” aggiunge.

La situazione è ben diversa su Playa Sgamada. La tranquilla mattinata di Clemente e Gustavo viene presto interrotta dall’arrivo di un inaspettato comunicato: questa volta lo Spirito dell’Isola ha deciso di mettere alla prova i due Naufraghi e ha chiesto loro di costruire la “Casa del Naufrago” per testimoniare la loro permanenza sulla spiaggia.

Con impegno e determinazione, Gustavo e Clemente si mettono subito all’opera e, come stabilito, riescono a portare a termine il lavoro entro il tramonto, ricevendo così la tanto attesa ricompensa.

Tra nuovi scontri, critiche e piccole ricompense, un’altra giornata sulle spiagge dell’Honduras sta volgendo al termine. Cosa accadrà nelle prossime ore sull’Isola? Lo scopriremo solo isolando.