Isola dei Famosi 2021

Torna su
Diario Giorno 35

Diario Giorno 35

L'alleanza delle valchirie vacilla e Fariba è sempre al centro di nuove discussioni

“Non mi fido” queste le parole di Vera Gemma nei confronti di Fariba Tehrani. L’alleanza delle valchirie inizia a vacillare e le intenzioni della naufraga persiana non vengono più supportate dalle sue compagne.

È l’alba di un nuovo giorno su Cayo Cochino e questi sono i presupposti di un weekend in cui gli animi dei naufraghi sono letteralmente in alto mare, per poi lasciarsi andare a discussioni, fratture e malcontenti.

L’arrivo di Miryea e Vera ha messo in discussione l’equilibrio già precario del gruppo e la convivenza su Playa Reuniòn è più spinosa del previsto. Francesca e Andrea non vedono di buon occhio la quadrupla alleanza. “non vedevano l’ora di appiopparsi lì, come se fosse un noi contro loro” dicono in merito alla scelta di Fariba e Beatrice di schierarsi contro il resto del gruppo. Secondo Francesca , la modella ha un accanimento immotivato nei suoi confronti. Le due, infatti, sono state protagoniste di una prima discussione in merito ad una futile motivazione e, secondo la giovane sarda, la modella ha mostrato una aggressività e dei modi di fare che fino a un paio di giorni prima non aveva.

Anche Beatrice non le manda e, confidandosi con Miryea, afferma senza mezzi termini “un bel sorriso davanti e poi dietro ti trafigge”. Francesca racconta ad Angela del diverbio avuto poco prima con Beatrice, asserendo che sia stata la nomination a far venire fuori il carattere della giovane modella.

Anche per Awed la mattinata non è iniziata nel migliore dei modi. Lo youtuber si confida con Gilles e afferma di sentirsi fortemente provato fisicamente, con il timore di essere arrivato al suo limite. In questo momento di sconforto, incontra lo sguardo di Vera e i due si lasciano andare, come ai vecchi tempi, a conversazioni profonde mettendo da parte i rancori passati. Vera ammette che, vedendo Awed stare male, avrebbe voluto abbracciarlo forte e incitarlo a non mollare proprio ora. “Non ho più voglia di essere agguerrita contro tutti ad oggi, magari domani non lo so”. Vera è una donna che non ha più voglia di fare la guerra, è già stata punita per ogni sua distrazione o debolezza. Ammette di essere cambiata e di essere più aperta al confronto con gli altri. Awed si augura che questo riavvicinamento possa sancire l’inizio di nuovo percorso insieme.

La giornata è compromessa anche per Miryea che, in preda ad un crollo emotivo, viene consolata da Francesca. Il motivo del pianto della giovane è che alle sue orecchie, Fariba Beatrice le hanno fatto arrivare la voce che alcuni naufraghi, Valentina, Gilles, Andrea e Francesca stessa, le hanno dato della “stupida”. L’ex pupa soffre tremendamente per questa situazione, perché la riportano a dolorose vicende passate.
Questo genera una discussione che vede quasi tutti i naufraghi litigare fra loro. Valentina mette in guardia Miryea e la invita a fare attenzione a Beatrice, colpevole di aver detto parole ben poco lusinghiere dopo il primo incontro con l’ex pupa.

Anche Fariba si sgancia subito dalle affermazioni che le sono state attribuite, dicendo a Miryea che brutte parole le sono state dette da Beatrice e non da lei. “Alla fine, sono tutti bravi a nascondere il sasso e poi nascondere la mano” è la conclusione di Miryea. La lite però divampa ed è un tutti contro tutti. Valentina accusa dapprima Beatrice, salvo poi virare le accuse su Fariba, colpevole secondo lei di aver aggiunto nomi senza motivo. La comica romana spinge così Beatrice Fariba, che paiono essere le “colpevoli”, a risolvere la questione tra loro senza coinvolgere gli altri.

Valentina è già piuttosto convinta che lo zampino sia di Fariba“Alla fine la pecca è sempre la sua” afferma. Anche Gilles e d’accordo e appunta: “le bugie hanno le gambe corte e Fariba le ha più corte di tutti”. Beatrice cerca di scansarsi dalle accuse di Valentina e dice a Miryea di averle riportato che il pensiero fosse di una ragazza “leggera” e che “stupida” se lo è messo in testa da sola. Miryea però non ci sta e risponde sarcastica:“certo, mi invento le cose così a caso adesso”. L’ex pupa afferma che d’ora in avanti non crederà più alle parole di nessuno perché ogni motivo e buono per omettere quanto riferito.


Passata la prima tempesta, Awed e Beatrice cercano un altro chiarimento. La modella ammette che l’Isola ha il potere di amplificare tutte le sensazioni e di essersi aggrappata allo youtuber anche emotivamente. Awed lamenta una mancanza di chiarezza e Beatrice scoppia a piangere. Il ragazzo spiega che quando una cosa non va nel modo in cui si aspetta, tende a diventare insicuro e smettere di parlare, chiudendosi, così come è successo. Beatrice termina la conversazione dicendo che non credeva di legarsi a lui in modo così forte.

La luna bussa alle porte del buio e, col calare della notte, cala anche l' inquietudine. Vera dice a Beatrice di vedere tutti “abbastanza in stato di pace” nei suoi confronti, seppur consapevole che potrebbe essere una pace breve. Le due naufraghe convengono sul fatto che Fariba si stia impuntando troppo su alcune cose, con l’unico risultato che è quello di farsi il sangue amaro.

Un nuovo giorno inizia su Playa Reuniòn e Fariba è già sul piede di guerra. Sedutasi con Vera, le racconta che ha provato a salutare gli altri naufraghi ma nessuno le ha rivolto la parola. L’attrice risponde che è sempre stato così, con gli altri naufraghi che sono “tutti contro uno, prima era Brando e adesso sei tu”.

Valentina non tollera minimamente il comportamento di Fariba , che considera una che tira l’acqua al suo mulino pensando che tutti ce l’abbiano con lei. La comica romana non digerisce queste dinamiche e non vede l’ora che Fariba esca. Anche per Ubaldo, storico compagno di Parasite Island, la situazione sta letteralmente sfuggendo di mano. Fariba cerca intanto di convincere, invano, gli altri naufraghi a fare il minestrone. Miryea ha cambiato idea e non vuole più assecondarla, mentre per Vera la persiana sta cercando disperatamente motivi per litigare e questo creerà problemi che vorrebbe tranquillamente evitare e decide così di preservare la pace con il resto del gruppo.

Vera, ai continui proclami di Fariba, è glaciale: “non mi fido”.

È un tutti contro uno, uno contro tutti o tutti contro tutti? Lo scopriremo sull’Isola, che c’è e si fa sentire