Isola dei Famosi 2022

Torna su
Diario Giorno 64

Diario Giorno 64

Quattro Naufraghi abbandonano il gioco e il gruppo fa i conti con i nuovi equilibri

Su Playa Rinovada cala il sole e i Naufraghi, alla vigilia di una nuova puntata, si preparano ad affrontare la notte cantando a squarcia gola i grandi classici della musica italiana mentre Edoardo e Pamela si divertono ad imitare i loro compagni. L’imitazione che Pamela fa di Maccarini riscuote un certo successo ma Guendalina mette in guardia i suoi amici: “A breve litigherà con tutti, è troppo permaloso”.

Al risveglio, visto il maltempo, Maccarini e Lory si preoccupano di cercare un modo per mettere al sicuro la loro tenda, la cui stabilità è messa a rischio dal mal tempo. I due sono convinti che sia necessario spostarla e sono preoccupati dalla difficoltà dell’impresa.

Guendalina regala un dolce risveglio ai suoi amici più fidati, regalando loro un braccialetto realizzato con i fili delle coperte in dotazione mentre Edoardo si diverte ancora ad imitare Gennaro, scatenando le risate dei suoi amici.

Su Playa Sgamadissima l’atmosfera è tutt’altro che serena a causa delle tensioni dei giorni precedenti. Mercedesz non vede l’ora di ritornare su Playa Rinovada mentre Licia, più lapidaria, non ne vuole affatto sapere: “Vorrei salutare solo Lory, Estefania e Guenda”. Mercedesz, al contrario, nutre un forte sentimento di riscatto: “Vorrei riscattarmi, sento di essere andata via da perdente”.

Su Playa Rinovada iniziano i lavori di salvataggio della capanna: Marco Maccarini, Roger e Luca si danno da fare sotto indicazioni di Lory e decidono, almeno per il momento, di rendere la struttura più salda senza spostarla. Poco distanti Pamela e Gennaro commentalo in lavoro dei compagni e Pamela si sofferma sull’inutilità dell’intervento di Lory: “La trovo molto dissociata, è una che se c’è o non c’è non fa differenza” e aggiunge: “Trovo sia lei che il compagno poco utili ai fini pratici”.

Su Playa Sgamada Fabrizia rivela alle sue compagne una nuova passione, la numerologia. Mercedesz non sembra prenderla molto seriamente e la cosa fa innervosire Fabrizia: “Ti concederò una sera per ascoltarti seriamente, poi tornerò a prenderti in giro” dice Mercedesz, mostrando tutto il suo scetticismo.

Per i Naufraghi è presto l’ora di affrontare una nuova puntata che, piena di colpi di scena, stravolgerà tutti gli equilibri dell’Isola. Nei giorni precedenti è stato chiesto loro di decidere se restare fino alla fine dell’edizione più lunga della storia o se abbandonare ora il gioco. Se molti scelgono di restare, le decisioni di Alessandro e Guendalina lasciano tutti di stucco. I due decidono di salutare i loro amici e di rientrare in Italia, gettando nello sconforto i compagni che dovranno salutarli definitivamente.

Su Playa Sgamada Licia e Blind fanno la stessa scelta, mettendo fine alla loro lotta alla sopravvivenza e salutando per sempre l’Isola.

Dopo l’eliminazione di Gennaro – che raggiunge Playa Sgamada – e tra Nomination, prove leader e prove ricompensa la puntata volge al termine e i Naufraghi fanno rientro nel loro accampamento.

Niente è più lo stesso: il gruppo ha dovuto salutare due Naufraghi con cui quasi tutti avevano stretto un forte legame di amicizia e abituarsi alla loro assenza non sarà molto semplice, soprattutto per Edoardo e Carmen.

I festeggiamenti per il compleanno di Carmen colmano, almeno per un po’, il vuoto lasciato dalla partenza di suo figlio. Per Edoardo non è facile sopportare la mancanza di Guendalina ed Alessandro e, in un momento di sconforto, il Naufrago viene consolato da Nicolas: “Questo è solo l’inizio di una grande amicizia”.

Nel dispiacere generale, c’è anche chi si lamenta delle Nomination. “Non me l’aspettavo, mi sento tradita” dichiara Marialaura, stupita di essere finita al televoto, mentre cerca di capire chi sia stato a votarla.

La fame, le intemperie e la stanchezza sembrano ormai essere nulla in confronto allo sconforto e al dispiacere che, in queste ore, i Naufraghi dovranno affrontare per abituarsi ai nuovi equilibri e all’assenza dei loro amici più cari. È proprio il caso di dirlo…all’Isola, da un momento all’altro, tutto può cambiare!