Isola dei Famosi 2022

Torna su
Diario Giorno 80

Diario Giorno 80

Momenti di nostalgia e di confidenze all'alba dell'ottantottesimo giorno

“Oggi sono veramente felice perché è stata una giornata stupenda e ci siamo aiutati tutti per il bene del gruppo”: è con queste parole che Luca, il leader, conclude una giornata che ha riportato il buonumore tra i Naufraghi. “Abbiamo tagliato qualche ramo secco e l’albero è cresciuto” commenta Nicolas, allundendo all’eliminazione di Lory che – secondo lui – è la principale ragione della ritrovata serenità.

Carmen, prima di mettersi a dormire, diverte i suoi compagni con un suo personalissimo oroscopo. Un avvertimento a tutti i nati sotto il segno del sagittario all’ascolto: “Il sagittario deve coprirsi bene sennò può venire il raffreddore”.

Luca, invece, decide di confidarsi con Estefania sul suo rapporto con Marialaura: il modello ha l’impressione che sia una ragazza buona, dolce e premurosa ed è felice di essersi ricreduto sul suo conto.

La mattina dell’ottantesimo giorno inizia con calma e tranquillità: Gennaro prepara il caffè mentre Luca racconta di non essere riuscito a dormire. Mercedesz, intanto, si prende cura del fuoco e i consigli di Estefania sembrano irritarla non poco. Poco più tardi, infatti, si lamenta con Gennaro e Nick del comportamento della modella, che tende a ripetere sempre le stesse cose e a riportare le parole delle dagli altri.

Fatta eccezione per questo breve evento, la giornata prosegue all’insegna della calma e dell’operosità. “Oggi sono 80 giorni di Isola” commenta Carmen insieme a Nicolas. I due hanno messo piede sulle spiagge dell’Honduras il primissimo giorno e per loro la giornata rappresenta un importante traguardo. La nostalgia sembra prendere il sopravvento e Nicolas scrive sulla sabbia la scritta “80 DAYS” con sotto il suo nome insieme a quello di Carmen e di Estefania. I tre della vecchia guardia si fanno gli auguri, si abbracciano e si complimentano a vicenda per la loro forza di volontà,

Una comunicazione importante interrompe la vita dei Naufraghi di Playa Ultimo Sfuerzo: Marco Cucolo, a causa delle sue condizioni di salute, è costretto ad abbandonare definitivamente il gioco. Tutti si dicono sinceramente dispiaciuti, urlando tutti insieme un saluto con tanto di applauso.

L’atmosfera di serenità sembra non aver colpito proprio tutti: Gennaro confida a Nick di essere ancora dispiaciuto per le parole di Edoardo, il quale ha sostenuto che proprio loro due sono i prossimi a giocarsela per uscire dal programma. Secondo il modello la sua è stata una battuta pesante e anche Nick confessa di essere rimasto male dei recenti comportamenti di Edoardo. “Se vuoi far ridere fai l’animatore, se vuoi fare il naufrago fai altre cose” sentenzia Gennaro. Nick, dal canto suo, è convinto che il Naufrago sia una cattiva influenza anche per il resto del gruppo.

I due, poi, passano a commentare l’uscita di Lory: entrambi ritengono che il gruppo si sia accanito troppo nei suoi confronti e Gennaro si chiede come stiano ora le cose tra lei e Marco: “Lory quando è uscita era arrabbiata, gli ha lanciato qualche frecciatina e non l’ha neanche salutato bene, da fidanzato”.

Su Playa Sgamadissima Pamela, presa da un momento di intraprendenza, è intenta a costruire un coprifuoco usando del bambù e una stuoia, Finalmente, dopo numerosi colpi di machete, riesce a spezzare la legna esplondendo di gioia: "So' piccola ma so' gagliarda" dice, fiera del suo lavoro. Ciononostante, il piccolo coprifuoco che riesce a costruire corssa dopo pochissimi istanti. Senza scoraggiarsi, la showgirl si dedica alla pesca ma anche in questo, purtroppo fa cilecca.

Vista la bella giornata, intanto, Nicolas decide di portare Luca in gita sulla prima Playa che li ha ospitati: emozionato, Nicolas mostra al leader dove dormiva, dove stava il fuoco, dove tenevano la legna e dove avevano costruito la capanna. Poi, decide di mostrargli il suo posto preferito: la collinetta dove spesso si isolava per riflettere. I due, come due vecchi amici, si siedono uno accanto all’altro e Nicolas si confida con Luca sul suo percorso. Rispondendo a una domanda del leader che gli chiede se si senta cambiato, Nicolas confessa di sentirsi liberato dalla sua paura più grande, quella di mostrarsi troppo serioso e pesante. Ad oggi, l’attore è felice di essersi liberato e di essersi lasciato andare godendosi l’esperienza senza ansie. Luca sembra ammirare molto il suo compagno di avventura e si complimenta con lui per la forza che gli ha trasmesso, ringraziandolo per tutto ciò che gli ha insegnato: “Sei un punto di riferimento per tutti sull’Isola e anche se ho io la collana, il leader sei tu”.

Fatto ritorno su Playa Ultimo Sfuerzo i Naufraghi si occupano di preparare la cena, che viene arricchita da un pesce pescato proprio dal leader. Un improvviso vento coglie di sorpresa i naufraghi che decidono di ripararsi sotto la tenda. È proprio durante la cena in tenda che Luca e Gennaro hanno una breve incomprensione: Luca accusa Gennaro di non collaborare per aiutare il gruppo e il modello, infastidito dai toni usati dal leader, esce dalla tenda. Il momento della cena, però, è sacro e il resto del gruppo chiede di affrontare la questione dopo l’attesissimo momento del pasto.

Termina così l’ottantesima giornata sull’Isola dei Famosi: con un colpo di vento che potrebbe spazzare via la tanto agognata e ritrovata serenità.