Isola dei Famosi 2022

Torna su
Diario Giorno 81

Diario Giorno 81

Il romanticismo è nell'aria: Nicolas dà consigli a Mercedesz mentre Carmen corteggia Luca

Il calare della sera porta con sé momenti di riflessione e di confronto tra i Naufraghi che, sotto un cielo coperto di stelle, si lasciano andare a chiacchiere e confidenze.

Carmen e Gennaro parlano delle difficoltà presenti nella vita di ciascuno di noi e Carmen ammette di essere caduta molte volte nel suo passato pur essendosi sempre rialzata più forte di prima. Anche Gennaro approfitta del momento per aprirsi con la sua compagna, rivelando dei momenti di difficoltà che ha attraversato e che gli sono serviti da insegnamento per non cadere mai più. 

Continuano le difficoltà per Pamela che, dopo essere stata redarguita dallo Spirito dell'Isola, continua a non riuscire a mantenere acceso il fuoco. Nel cuore della notte il suo falò si spegne ancora e la showgirl non riesce in alcun modo a rianimarlo. 

I primi a svegliarsi su Playa Ultimo Sfuerzo sono Nicolas e Carmen; l'attore si preoccupa subito di preparare la colazione per il resto de gruppo, per poi svegliare Luca per proporgli di andare a pesca. Uno alla volta i Naufraghi iniziano a svegliarsi e Nicolas - particolarmente di buonumore - prova a motivarli tutti e infondergli energia. "Oggi il buongiorno si vede dal Vaporidis" commenta Mercedesz, scherzando sull'umore dell'attore. 

Il buonumore di Nicolas non basta a contagiare anche Gennaro, ancora offeso e indispettito a causa della discussione della sera precedente con Luca. Con l'arrivo di Carmen la discussione si sposta su Edoardo: Gennaro ammette di non trovarsi male con lui ma di non aver apprezzato il suo comportamento nei confronti di Nick. Il cantante, interpellato, ammette di essere ancora risentito: "Se non mi chiede scusa non ci parlo proprio”. Il cantante è convinto che, dopo avergli dato del "falso e infame" debba essere proprio Edoardo a fare il primo passo con lui per chiarirsi. Per concludere, aggiunge: "Fino ad ora siamo stati tranquilli, vediamo se con il rientro di Edoardo cambia qualcosa”. 

Anche Mercedesz ha qualcosa che la tormenta: la mancanza di Edoardo si fa sentire sempre di più e la ragazza è preoccupata che l'intensità dei suoi sentimenti non sia ancora abbastanza chiara. Ci pensa Carmen a rassicurarla: "È Edoardo che si deve sbilanciare di più". Anche Nicolas sembra aver preso a cuore le questioni di cuore di Mercedesz e per questo, in attesa del ritorno in Playa del Naufrago, decide di darle dei consigli per conquistarlo senza apparire troppo "sottona" e innamorata. 

Il romanticismo che si respira nell'aria sembra aver contagiato anche Carmen che, dopo aver osservato Luca, gli chiede: "Stai diventando proprio un bel figo, ti vuoi fidanzare con me?". Determinata a conquistarlo, Carmen si mette in ginocchio e dopo un suggerimento di Nicolas si dichiara: "Luca, vuoi essere il mio toyboy?". Luca decide di stare al gioco e Carmen non perde tempo, chiedendogli di "infrattarsi" nel boschetto per far scoppiare suo figlio Alessandro di gelosia. 

Poco prima di pranzo Mercedesz e Gennaro approfittano di un momento di tranquillità per chiarire una breve incomprensione avvenuta al mattino: la Naufraga è rimasta male che il caffè che le ha versato Gennaro fosse così poco rispetto a quello contenuto nella sua tazza da costringerla a chiedergli di dargliene un altro po'.  Gennaro, dal canto suo, le ricorda che il caffè è stato vinto soltanto grazie al suo sacrificio di mangiare testicoli di toro ma Mercedesz gli fa subito notare che dovrebbe essere naturale sacrificarsi per il bene del gruppo senza rinfacciarlo in ogni occasione. Gennaro, infine, ammette di non averle negato il caffè con malizia e i due sugellano la pace con un simbolico abbraccio riconciliatorio. 

La giornata prosegue tra una chiacchiera e l'altra e Carmen e Mercedesz affrontano un argomento particolarmente toccante: il concetto di felicità. Carmen è convinta che basti davvero poco per essere felici e racconta di esserlo stata davvero solo quando sono nati i suoi figli e durante ogni ricorrenza che li celebra. Mercedesz, in un clima di confidenze, decide di aprirsi con la Naufraga: "Ti ricordi quando mi hai detto che tu senti che tuo papà è sempre con te e io ti ho detto che anche io sento lo stesso?" dice, prima di mostrarle un tatuaggio che ricorda suo padre e che recita "in ogni momento", proprio perché lo sente accanto a lei in ogni istante della sua vita. 

Su Playa Sgamadissima è un'altra giornata di cattive notizie per Pamela: dopo l'ennesimo spegnimento del fuoco, un nuovo comunicato dello Spirito dell'Isola le chiede del cibo in cambio della riaccensione: per riavere il fuoco, la naufraga dovrà rinunciare a ben due razioni di riso. Senza molte altre alternative, Pamela accetta lo scambio. Nonostante le difficoltà la showgirl non si dà per vinta e si mette subito a cercare di procacciare dell'altro cibo: dopo un tentativo di pesca finito male, finalmente un piccolo pesce abbocca al suo amo arricchendo la sua povera cena. 

Intanto, Mercedesz crea un fantoccio di Edoardo sulla stuoia per far sentire meno al resto del gruppo la sua mancanza. Nicolas, a questo punto, si raccomanda ulteriormente: "Non fare la sottona quando Edo ritornerà". Se Mercedesz accetta il consiglio dell'attore, ci pensa Carmen a fare ulteriori avance a Luca: “il mio corazon batte per te” dice al leader che prontamente aggiunge: “Anche il tuo stomaco”.
 
Al calare della sera in molti riflettono sulla loro lunghissima esperienza sull'Isola e su quanta forza abbiano dovuto tirare fuori per andare avanti: arrivati ormai allo sprint finale, i Naufraghi devono tenere duro ancora un po' perchè, ancora per qualche settimana, la historia continua...