Isola dei Famosi

Torna su
Donne all\'opera

Donne all'opera

La collaborazione fra donne, inizia a dare i primi frutti

L’isola è cambiata, è diventa l’#Isola delle donne”. Con queste parole di Luca Vismara, accompagnate dall’applauso dei naufraghi, si torna a far girare la macchina del riso. Le donne, in netta maggioranza rispetto agli uomini, iniziano a collaborare allontanando “l’ansia viriloide maciste”, dei giorni precedenti. Anche Jo Squillo ne approfitta del momento positivo per farsi un bagno in totale libertà.

Non manca però il momento per parlare di nomination: Luca Vismara e Sarah Altobello si confrontano sulle scelte dei pirati e del loro leader. Secondo Luca, i naufraghi si coalizzeranno nella prossima puntata, per fare lo stessa nomination, ma è certo che alla fine, si ritroveranno tutti l’uno contro l’altro. Per Sarah invece, la nomination subita è un dente che duole ancora. Nessuno conosce davvero i retroscena della sua vita, eppure sono sempre pronti ad esprimersi su di lei. Marina La Rosa interviene dicendole che non c’è nessun complotto, e che se il gruppo l’ha nominata, è solo perché ha lavorato meno degli altri.
 

Sull’Isola dei pirati, Kaspar Capparoni continua a dedicarsi alla pesca con ottimi risultati; guadagnando dai compagni naufraghi il soprannome di “killer di Santa Marinella”. Anche Aaron Nielsen e Paolo Brosio partecipano, e insieme riescono a catturare un gustoso polpo. Intanto i pirati ricevono con il riso, al leader Marco Maddaloni, spetta il compito di dividerlo in due sacchi distinti, uno per la sua isola e l’altro per la ciurma. Marco sceglie di lasciare la metà del riso ai pirati e il doppio a loro, stupito di “ricevere il riso senza aver lavorato.”

Insieme al riso arriva anche un comunicato per Youma Diakite. Per cause di forza maggiore, legate alla sua famiglia, l’ex modella decide di lasciare l’#Isola e tornare dai suoi cari.
 

Paolo invece non è in forze e si sente svenire. I mosquitos lo tormentano ad ogni ora, e nei momenti più caldi della giornata non riesce a stare coperto. Lo sconforto e la sofferenza portano Paolo a una crisi di pianto, Marco cerca di consolarlo incitandolo a non grattarsi. Arriva il medico per visitarlo e Paolo Brosio è costretto a lasciare momentaneamente l’isola dei pirati per accertamenti e cure mediche. Sull’isola della ciurma si continua a pescare, Stefano Bettarini torna vittorioso dalla ciurma con un grande pesce colorato, guadagnandosi la stima di Sarah, che lo definisce un gentelman, e di tutti gli altri naufraghi. Marina trova sulla spiaggia il riso donato loro dai pirati e Giorgia Venturini, non soddisfatta delle quantità, mostra il suo disappunto: “Siamo undici teste da sfamare”. Sullo sfondo del sole al tramonto, i naufraghi iniziano a preparare la cena, un altro giorno è finito.