Isola dei Famosi 2022

Torna su
Jeremias: un leader silenzioso?

Jeremias: un leader silenzioso?

Su Playa Nuova Accoppiada scoppiano nuove liti, ma molti Naufraghi pensano che ad influenzare le varie incomprensioni sia proprio Jeremias

Sulle spiagge dell’Honduras, questi non sono di certo stati giorni facili.

A causa di un repentino cambio di regole, le due Tribù si sono ritrovate a dover nuovamente convivere sulla stessa Isola e ciò ha portato ben presto i Naufraghi a confrontarsi su varie questioni lasciate in sospeso.

Ilary, dopo aver aperto il collegamento con la Plapa, saluta i Naufraghi e ne approfitta subito per fare il punto della situazione su quanto accaduto nel corso delle precedenti ore su Playa Nuova Accoppiada.

Tra i due gruppi la tensione è alle stelle e gli scontri sono ormai all’ordine del giorno. Dopo aver visto una clip riassuntiva, la conduttrice interpella Edoardo e chiede di spiegare quanto accaduto. “Qui vedi una squadra che esulta, quando qui c’è qualcuno che piange per non aver mangiato” esclama il Naufrago il quale, ancora una volta, ribadisce che a suo parere Blind, Roger ed Estefania siano stati davvero poco maturi e provocatori nei loro confronti.

In Palapa, da lì a poco, si accende nuovamente un nuovo confronto. Blind dice di essere deluso per aver trovato nel corso di questa esperienza delle persone così maleducate e ci tiene a precisare che, in realtà, sia lui che i suoi compagni non hanno voluto fare nessun dispetto alla Tribù avversaria.

“Non c’è niente da esultare quando qualcuno perde il cibo” aggiunge Nicolas che, in difesa della sua squadra, dice di aver trovato davvero esagerato l’atteggiamento dei tre Naufraghi che hanno voluto provocarli mangiando i granchi proprio davanti a loro.

Ad intervenire nel discorso è Jeremias il quale, già dalla scorsa puntata, dice di essere stufo per essere sempre definito da tutti una persona aggressiva e, proprio per questo, ha preferito tirarsi fuori da tutte le liti, anche se poi finisce sempre al centro di ogni critica.

Proprio nel corso di queste ultime discussioni, Jeremias è stato accusato di essere aggressivo e di aver influenzato Blind e Roger che - a differenza di qualche settimana fa - iniziano ad assumere una atteggiamento irrispettoso, proprio come solitamente fa Jeremias.

Ilary, dopo aver mostarto la clip, ci tiene a parlare con Edoardo il quale, proprio in quel contesto, ha accusato Blind, Estefania e Roger di non avere alcuna personalità e di imitare ciò che solitamente Jeremias tende a fare. "Loro hanno paura del cognome Jeremias" afferma e spiega che, a suo parere, piuttosto che andare contro ad un personaggio conosciuto, preferiscono assecondarlo nonostante il suo atteggiamento sgradevole. 

Roger smentisce quanto appena ascoltato e fa presente che, in realtà, non ha mai spalleggiato sempre Jeremias ed è proprio per questo che nel corso delle prime settimane ha più volte deciso di nomianrlo. Blind, invece, ammette che - a prescindere di quanto possano pensare gli altri - lui non vuole avere pregiudizi su Jeremias, ma in realtà lo apprezza molto: "Lo vedo come un fratello maggiore".

Dopo questo breve confronto, Ilary chiede a Jeremias di recarsi in Zona Nomination per parlare un po' delle difficoltà che ha incontrato nel corso di questa esperienza e delle accuse che lo hanno ferito molto.

Il Naufrago, tra le lascrime, cerca di far capire che in realtà - a differenza di quanti gli altri possano pensare - lui sia una persona sensibile ed educata, ma spesso per protezione tende a reagire in modo sbagliato che può risultare anche sgradevole e talvolta aggressivo.

"Mi sono comportato come una persona reale" esclama Jeremias, il quale ammette di aver commesso sicuramente degli errori, ma non ha mai superato il limite. "Io non ho mai voluto comandare. C'è stato un accanimento nei miei confronti" aggiunge e spiega di aver voluto rivivere questa esperienza proprio per dimostrare a tutti il suo reale cambiamento e non per deludere il pubblico e chi gli vuole realmente bene. 

Ilary, con parole di incoraggiamento, prova a tranquillizzare il Naufrago e lo invita ad esserre sempre sé stesso, a prescindere dalle accuse che riceverà e dal pregiudizio degli altri.

Jeremias riuscirà a farsi conoscere per ciò che è realmente?