Isola dei Famosi

Torna su
L\'Isola prima dell\' #Isola

L'Isola prima dell' #Isola

Come sono trascorsi i giorni prima della diretta?

Prima di iniziare l’avventura e combattere per la sopravvivenza sulle spiagge dell’Hoduras, i naufraghi hanno trascorso tre giorni in Villa Transíto, una residenza non troppo distante da Cayos Cochinos.
Cosa è accaduto in questa villa prima dell’inizio dei giochi?

Ad accoglierli, i naufraghi hanno trovato Filippo Nardi, che ha consegnato loro una busta, dando il via al reality. La busta contenteva le prime indicazioni per i naufraghi, che hanno dovuto scegliere per alzata di mano un rappresentante. A proporsi come rappresentante Marina La Rosa, che sceglie senza esistazione come attribuire i posti letto.

Nella stanza TOPAZIO, destinata ai più famosi, decide di metterci Kaspar Capparoni, Alvin e Paolo Brosio. La stanza SMERALDO invece, spetta alle più belle. Anche su questo Marina non ha dubbi e ci mette le più giovani: Taylor Mega, Sarah Altobello e infine le sorelle Mihajlović. Tra le stanze a disposizione c’è anche l’ANGOLO SOLITARIO, che riesce ad aggiudicarsi Ghezzal tramite un’estrazione casual, mentre il resto dei naufraghi finisce nella stanza ZIRCONE.

I primi giorni in villa svelano già qualcosa sulle dinamiche relazionali dei naufraghi e sulle loro personalità. Grecia Colmenares sembra soffrire di insonnia visto che tutte le notti si sveglia e cammina per i corridoi della villa. Marina La Rosa non riesce ad astenersi da commenti verso chiunque, a partire dalla sua preda preferita: Taylor Mega. Paolo Brosio non fa in tempo a sbarcare sull’#Isola che è già vittima delle sue tentazioni, trascinato dal latin lover Ghezzal, già perdutamente innamorato di quasi tutte. Luca Vismara si improvvisa cuoco cercando di deliziare i compagni con una lasagna, che però, non va giù proprio a tutti. L’ultimo a raggiungere i naufraghi è Riccardo Fogli, reduce dall’ultima tappa della sua turnée.

Giunge il tempo del brindisi finale, ultimo strappo alle regole e occasione di congedo dalla terraferma.