Isola dei Famosi

Torna su
Luca a Marco: “Soleil insinua che tu faccia doppio gioco”

Luca a Marco: “Soleil insinua che tu faccia doppio gioco”

Luca puntualizza un'espressione usata da Soleil nei confronti di Marco.

I naufraghi lasciano Playa Uva alla volta della Palapa per l’inizio della diretta. La nona puntata dell'Isola si apre con il tema della divisione del cibo e la lite che ha visto protagoniste Soleil e Ariadna. Arriva il momento dell’Orologio Honduregno: a vincere la prova e a conquistare per la quarta volta il titolo di leader è Soleil. L’arrivo della naufraga in Palapa sconvolge Kaspar e Stefano. Agli occhi dei due sospesi “Soleil non è un vero leader”.

La riapertura dell’Isola che non c’è, rasserena gli animi dei due naufraghi solitari che, dopo aver dimostrato un incontenibile entusiasmo, raggiungono la loro vecchia spiaggia.

Le polemiche in Palapa non accennano a fermarsi: in un fuori onda, Soleil accusa Marco di non essersi esposto nel momento in cui Stefano aveva mangiato metà pesce.

Una sorpresa per Marco, sconvolge gli animi dei naufraghi: Romina, moglie di Marco, è arrivata a Cayos Cochinos, ma per incontrare la donna, il judoka deve ottenere tramite votazione a maggioranza il consenso dei naufraghi. Pena la perdita del fuoco per 48 ore. La decisione del gruppo è a favore di Marco, anche se non tutti prendono bene le conseguenze che condizioneranno i rapporti dei prossimi due giorni.

Stefano e Kaspar arrivano sull’Isola che non c’è, ma qui Alessia comunica loro alcuni cambiamenti: meno ami, una capanna da ricostruire da zero e niente fuoco. La risposa dei naufraghi è “Mangiamo sushi, non c’è problema”.

A sorpresa per il gruppo viene aperto un televoto che coinvolge tutti i naufraghi tranne sospesi e leader. Chiuso il televoto e rinunciata la sfida dell’Isola che non c’è, il naufrago che abbandona definitivamente l’Isola è Ariadna. 
È tempo di nomination, questa volta tutte segrete. Il naufrago che ha avuto più nominato dal gruppo è Luca. La scelta del leader è Paolo. È questa la coppia che si sfiderà nel televoto settimanale. Solo uno di loro accederà alla semifinale dell’Isola!

Soleil, in qualità di leader, decide di portare con sé su Isla Bonita, Riccardo. I due una volta arrivati si godono come premio verdura, un letto confortevole e una vista mare mozzafiato. 


Sull’Isola che non c’è, Stefano e Kaspar iniziano a costruire la capanna. Stefano è contento di essere tornato sulla “sua vera isola”. Intanto a Playa Uva, Marco ringrazia i suoi compagni per lo sforzo fatto e per il regalo concessogli in puntata. Paolo invece, non digerisce la nomination fatta da Soleil, anche se si dimostra convinto di superarla. Anche Luca è fiducioso “Ho fatto 30, mi dispiacerebbe non fare 31”. Lo stesso cantante, mentre chiacchiera con Marco e Marina, ricorda al judoka la risposta di Soleil durante la puntata, dove insinuava che Marco avesse fatto il doppio gioco. La risposta di Marco è: “Se lei pensa che io non sono stato dalla parte sua, non ha capito proprio un c***o”.